SCREEN

Layout

Cpanel

Articulated Fish-Spine

Testo di Sandro Mandrini (The Midge), foto di Natalino Costa
 
I materiali di questo dressing sono stati gentilmente offerti dal Fly SHOP La Vallata.
 
LaVallataLogo
 

Il Fish-Skull Articulated Fish-Spine è uno di quei materiali il cui utilizzo è di una semplicità disarmante che chiunque avrebbe potuto inventare. Ma nessuno l’ha fatto; almeno non nella forma e nella praticità che ne sono le caratteristiche essenziali.


Il sistema è geniale e, contemporaneamente, semplice ed intuitivo. Si tratta di supporti metallici in acciaio opportunamente sagomati. Segmenti modulari che permettono di realizzare artificiali snodati di dimensioni anche importanti che assumono in acqua un movimento assai naturale e adescante.


Si possono realizzare streamers sia per la pesca dei salmonidi che per la pesca al Luccio o per la pesca in mare, con amo posizionato in testa o in coda a seconda delle esigenze di pesca.

Sandro Mandrini (The Midge)


Scheda dressing

Amo:  2/0  La Vallata 247C
Filo di montaggio:  Kevlar 50 den.
Coda: DNA fibers colore “Shrimp”
Testa:  Fish Skull Fish Mask #7
Copro:  Fish Skull Articulated Fish-Spine (tre segmenti) con Roman Moser Plushille colore 06 (ottimo anche Puglisi EP Fibers)
Occhi:  Fish Skull “Living Eyes” 7.0mm
Colla e Pennarelli:  UV per le rifiniture, Pantone giallo, oliva, marrone chiaro e scuro, per la colorazione

 

APFTM 3060
 
La mosca finita.
 

 
Passaggi Costruttivi

APFTM 2966
 
Fissiamo il segmento più piccolo nel morsetto, procediamo con l’avvolgimento del filo di montaggio fino a coprire tutto il corpo in acciaio
 
 
APFTM 2967
 
Procediamo a fissare un ciuffo di DNA fibers abbastanza consistente per formare la coda del nostro artificiale
 

APFTM 2977

Cerchiamo di disporre le fibre di DNA il più piatte possibile e a ventaglio rispetto al supporto metallico. Fissiamo il tutto con una goccia di colla UV


APFTM 2979
 
Ecco come deve apparire la coda dell’artificiale



APFTM 2982
 
Fissiamo ora uno spezzone di ciniglia a fibre lunghe immediatamente a ridosso della coda.


APFTM 2987

Avvolgiamo la ciniglia attorno al supporto metallico, avendo cura di non coprire l’occhiello.

 

APFTM 2989
 
Pettiniamo accuratamente le fibre e tagliamo la coda dandole la forma  e la misura corretta.
 
 
APFTM 2990 Tagliamo la coda della dimensione corretta ed a forma di V
 
 
APFTM 2993 Ecco come appare la coda ultimata.
 
 
APFTM 2996 Inseriamo il segmento caudale nel secondo supporto metallico che avremo fissato nel morsetto.
 
 
APFTM 2999 Procediamo fissando e avvolgendo il secondo spezzone di ciniglia.
 
 
APFTM 3002 Regoliamo la ciniglia dei due segmenti ultimati finora.
 
 
APFTM 3005 Inseriamo il secondo segmento nell’occhiello del terzo e procediamo come per i primi due, fissando, avvolgendo e regolando la ciniglia.
 
 
APFTM 3011 ... .
 
 
APFTM 3012 ... .
 
 
APFTM 3014 Fissiamo ora l’amo nel morsetto e assicuriamo il filo di montaggio all’inizio della curvatura.
 
 
APFTM 3016 Fissiamo sull’amo un pezzetto di acciaio armonico sagomato come in foto. L’anello dovrà essere fissato orizzontalmente al gambo dell’amo ... 
 
 
APFTM 3021  ... e assicurato con uno strato di colla UV.
 
 
APFTM 3022 Prima di chiudere  con il filo di montaggio l’occhiello sull’amo, inseriamo il corpo dell’artificiale nell’occhiello, quindi procediamo ultimando con gli ultimi avvolgimenti di ciniglia direttamente sul gambo dell’amo.
 
 
APFTM 3029 Fare il nodo di chiusura.
 
 
APFTM 3032 La lagatura finita.
 
 
APFTM 3034 Dopo aver ultimato il montaggio della ciniglia con il nodo di chiusura procediamo a sagomare il nostro artificiale mediante opportuni colpi di forbice; cercando di donare al corpo  e ad ogni segmento, una uniforme e progressiva conicità.
 
 
APFTM 3035 Ecco come dovrebbe apparire il corpo dello streamer alla fine del lavoro.
 
 
APFTM 3036 Apponiamo una discreta quantità di colla a ridosso dell’occhiello.
 
 
APFTM 3038 Inseriamo la testina trasparente Fish-Skull tenendo ben premuto fino ad incollaggio avvenuto.
 
 
APFTM 3044 Applichiamo gli occhietti della misura appropriata e copriamoli con un leggero strato di colla UV.
 
 
APFTM 3046 Ecco il pesciolino terminato e pronto per essere colorato e rifinito.
 
 
APFTM 3053 Ecco lo streamer colorato  ad imitare una piccola trota.
 
 

© PIPAM.org
Sei qui: Home Fly Tying Dressing & c. Articulated Fish-Spine